su

I vicoli traboccanti di fiori, l’incredibile Villa Mosaici e quell’oro verde che cresce sulle sue colline. Spello è un luogo incantato tutto da scoprire, il trekking in Umbria una bellissima soluzione per le proprie vacanze.

Questo itinerario inserito nel percorso dei “Sentieri della Fascia Olivata Assisi-Spoleto vi farà vivere in pieno la bellezza  di una piccola grande perla dell’Umbria. Un trekking urbano per scoprire la storia e i colori, un’uscita nella natura meravigliosa dell’Acquedotto Romano e un tuffo nella storia con la Villa che racchiude dei mosaici straordinari. In mezzo cibi e sapori negli agriturismi della Fascia Olivata e degustazioni di olii pregiati di territorio.

Spello fu fondata dagli umbri. Divenne Hispellum in epoca romana. Fu dichiarata da Augusto “Splendidissima Colonia Julia”.

I resti della cinta muraria attestano la grandezza che ebbe la città. Devastante per Spello fu la discesa in Italia dei Barbari che la ridussero in una povera borgata. In età longobarda e franca fece parte del Ducato di Spoleto, per poi passare al Papato e divenire successivamente libero comune con proprie leggi.

Nel 1516 il comune fu infeudato dal Papa alla famiglia perugina dei Baglioni cui appartenne fino al 1583.

Oggi è uno dei Borghi più belli d’Italia, dove potersi rilassare e godere un contatto diretto con la natura.

Fiore dell'Umbria

Seguendo la traccia Gpx del sentiero scaricabile da questo sito, arrivare Spello anche a piedi è piuttosto semplice. La città di trova tra Foligno e Assisi punto di incontro tra due sentieri: il Sentiero delle cartiere (che da Sassovivo raggiunge proprio Spello), e l’ultimo tratto, il Sentiero Serafico che porta il viaggiatore verso la città del Santo.

Spello è una tappa fondamentale per chi voglia fare trekking in Umbria. Perché unisce la sua storia con la millenaria tradizione della coltivazione dell’olivo. Inoltre, attorno alla città romana è anche possibile scoprire sentieri percorribili in mountain bike, in e-bike o anche con la gravel. Immergersi in una affascinante natura è un attimo.

La piazza del Comune

L'acquedotto romano

La nostra proposta

Con i Sentieri nella Fascia Olivata potete prenotare una visita a Spello scegliendo qualsiasi periodo e tipo di sistemazione. Non solo. Vi proponiamo anche una soluzione per soli tre giorni. Un weekend tra passeggiate, buon cibo e relax.

Non dovete fare nulla se non scegliere il vostro fine settimana preferito da QUESTA PAGINA. Al resto penseremo noi.

Il nostro programma prevede:

Venerdì:
– Arrivo in mattinata, deposito bagagli
– Trekking urbano verso le Torri di Properzio e salita fino alla parte alta del paese, pranzo in un ristorante del centro storico e prosecuzione del tour attraverso i vicoli fioriti della Splendidissima Colonia Julia
– Cena in agriturismo della zona collinare della Fascia Olivata Assisi-Spoleto

Sabato:
– Colazione
– Trekking dell’Acquedotto Romano alla scoperta di bellezze e erbe spontanee con arrivo nel piccolo borgo di Collepino che domina la vallata, pranzo e rientro.
– Pomeriggio di relax e scoperta delle botteghe artigianali ed enogastronomiche
– Cena in ristorante con degustazione di olii spellani

Domenica:
– Colazione
– Visita completa all’eccezionale Villa Mosaici alla scoperta della Spello romana
– Pranzo in oleoteca con degustazione di prodotti tipici
– Relax e ripartenza nel pomeriggio

Per gli amanti del trekking e per chi ama l’Umbria, Spello è una tappa consigliata. sarebbe un peccato perderla.

Organizza la tua vacanza con i Sentieri

L’Umbria è una delle regioni più accoglienti e sicure d’Italia, la Fascia Olivata Assisi-Spoleto un luogo unico, riconosciuto patrimonio mondiale agricolo dalla FAO. Oltre 90 chilometri di sentieri lineari dove fare trekking, andare in bicicletta, gustarsi del buon cibo, ricercare tartufo pregiato, assaporare un indimenticabile olio extra vergine di oliva o semplicemente rilassarsi.

0

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookies tecnici), per generare report di navigazione (cookies di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Policy policy

Cookie policy